Vigolzone

Auto come ariete, maxi-furto cellulari

Un 'colpo' da 40mila euro è stato portato a segno questa notte nel centro di Castelsangiovanni, in provincia di Piacenza. Una banda di ladri, utilizzando come ariete una Mercedes rubata, ha sfondato la vetrina di un negozio di telefoni cellulari nel centro storico della città. Entrati nel locale, si sono impossessati di oltre 40 smartphone di ultima generazione. Infine la fuga a gran velocità, prima dell'arrivo sul posto dei carabinieri, a bordo di una seconda auto che non è ancora stata identificata.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie